Fondo per il sostegno alla locazione

Il Fondo sostegno locazione è destinato ai cittadini residenti in Piemonte, che appartengono alle fasce economicamente più deboli, a parziale rimborso del canone di locazione regolarmente pagato per un immobile ad uso abitativo di categoria catastale A2, A3, A4, A5 e A6. La Regione Piemonte ha approvato i requisiti per l’accesso e i criteri di ripartizione delle risorse per l'anno 2021.

La domanda deve essere presentata dal 14 novembre al 23 dicembre 2022 al proprio Comune di residenza alla data del 14 novembre. A corredo della domanda è necessario presentare i seguenti documenti:

  • copia di un documento di identità in corso di validità
  • copia di regolare titolo di soggiorno in corso di validità (solo nel caso di cittadino extra Europeo)
  • copia integrale del contratto di locazione in corso di validità, con estremi dati registrazione;
  • copia delle ricevute di pagamento dei canoni 2022;

Avranno diritto al Fondo

FASCIA A: valore del reddito complessivo riportato dell’attestazione ISEE 2022 alla voce SOMMA DEI REDDITI DEI COMPONENTI DEL NUCLEO  uguale o inferiore a € 13.619,58 e incidenza del canone, regolarmente corrisposto nel 2022 ed al netto degli oneri accessori sul reddito complessivo risultante dall’attestazione ISEE 2022 superiore al 14%;

FASCIA B: valore del reddito complessivo riportato dell’attestazione ISEE 2022 alla voce SOMMA DEI REDDITI DEI COMPONENTI DEL NUCLEO superiore a € 13.619,58  ma inferiore a €. 25.000,00; l’incidenza del canone, regolarmente corrisposto nel 2022, e al netto degli oneri accessori sul reddito complessivo risultante dall’attestazione ISEE 2022 deve essere superiore al 24%; Per la fascia B il valore ISEE deve essere inferiore al limite 2022 per l’accesso all’edilizia sociale (€ 21.752,42).

Ulteriori informazioni sono reperibili nel bando e nel modulo di domanda allegati.

Documenti articolo

Vai alla pagina:Portale comunale

Vai alla pagina:Canali tematici